Questo articolo è stato letto 339 volte

Province, Trappolino e Grimani: “Ottimo risultato per Pd e centrosinistra. Ora al lavoro”

Di seguito nota del segretario del Pd provinciale di Terni Carlo Emanuele Trappolino e del responsabile Enti locali Leonardo Grimani sulle elezioni provinciali TERNI - “Un ottimo risultato quello ottenuto dalla lista 'Democratici, progressisti e riformisti' sostenuta dagli amministratori del centrosinistra e quello raggiunto dal nostro candidato alla presidenza Giampiero Lattanzi in occasione delle elezioni provinciali. Un obiettivo centrato che valorizza l'impegno di tutti i candidati della lista, certificando la credibilità della proposta messa in campo e il lavoro degli amministratori impegnati in tutta la provincia di Terni. Un risultato, che grazie ad un'alta partecipazione, premia le forze della coalizione, che eleggono la loro rappresentanza in consiglio provinciale, e consolida l'apertura in termini di alleanze del Partito Democratico”. Così, in una nota, il segretario provinciale del Pd Terni Carlo Emanuele Trappolino e il responsabile Enti locali Leonardo Grimani. “Al presidente Lattanzi – aggiungono i due – e ai consiglieri eletti vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro. Gli enti provinciali vivono una fase complicata che richiede uno sforzo istituzionale e progettuale notevole, anche nella direzione di una opportuna revisione della Legge Delrio che porti a conclusione la fase transitoria di questi anni. Ora le priorità di intervento restano la messa in sicurezza della situazione finanziaria, a garanzia della continuità dei servizi, e il rafforzamento degli strumenti e degli interventi su temi centrali per il territorio come l'edilizia scolastica e la viabilità”. Intanto, Trappolino e Grimani annunciano una iniziativa organizzata dal Pd in programma il 18 gennaio a Terni sul ruolo degli amministratori nel percorso riformista dell'Umbria e del Paese. Saranno presenti il responsabile nazionale Pd Enti locali Matteo Ricci e l'aqssessore regionale alla semplificazione amministrativa Antonio Bartolini “con l'obiettivo di creare un momento d'incontro tra amministratori e cittadini in vista della mobilitazione promossa dalla segreteria nazionale per il 21 gennaio e dell'Assemblea Nazionale degli amministratori Pd prevista per il 27 e 28 gennaio a Rimini”. trappolino      

Comments

commenti

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *