Questo articolo è stato letto 253 volte

Blitz della polizia contro la banda dei tir, trovato un mezzo rubato alla ditta Ciotti

A meno di 5 mesi di distanza dal furto, la polizia ha recuperato uno dei mezzi rubati alla ditta di trasporti di Luciano Ciotti. Il semirimorchio è stato trovato dalla polizia di Aprilia (Latina) nell'ambito dell'operazione coordinata dalla procura di terni e condotta dalla Digos che ha permesso di sgominare la banda dei tir che operava in tutto il Centro Italia. Nove, i mezzi pesanti rubati in pochi mesi fra Terni, l'Orvietano, Perugia e le province di Grosseto, Latina e Frosinone. Tra questi c'erano anche due trattori e altrettanti carrelloni per il trasporto di mezzi da cantiere, di proprietà della ditta Ciotti di Baschi, che ora ne ha recuperato uno. Il titolare coglie l'occasione per ringraziare la Digos e la questura di Terni, la polizia stradale di Orvieto e la polizia di Aprilia per l'ottimo lavoro svolto in sinergia. Ormai a Baschi avevano perso le speranze di ritrovare i mezzi rubati il 28 settembre scorso e, invece, grazie alla polizia, un primo importante obiettivo è stato messo a segno. Fonte: Corriere dell'Umbria    

Comments

commenti

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *