Questo articolo è stato letto 1022 volte

Vetrya cresce oltre le attese nel 2016, ricavi a 54,3 milioni di euro

Vertya si conferma la realtà imprenditoriale leader di Orvieto.  I dati di bilancio approvati dal consiglio di amministrazione presentano un’azienda in forte crescita nel 2016.  I preconsuntivi mostrano ricavi in crescita del 54,3% a 54,3 milioni di euro contro i 35,2 del 2015, mentre l’Ebitda si è fermato a 5,5 milioni in aumento del 12% rispetto ai 4,9 milioni sempre del 2015.  I dati sono migliorativi rispetto alle cifre presentate nel documento di ammissione alla quotazione sull’Aim di Borsa Italiana.  Nel comunicato ufficiale dello scorso settembre, infatti, i ricavi erano previsti in circa 46 milioni di euro contro i 54,3 del preconsuntivo mentre l’Ebitda ha chiuso in negativo di 800 mila euro, sempre sul previsionale definitivo.  I dati appena diffusi da Vetrya non sono stati ancora validati dal revisore legale ma confermano la buona salute della società e le prospettive di crescita anche per l’anno in corso.  Per quanto riguarda il dato sull’Ebitda, leggermente inferiore alle attese, nel comunicato si legge che “è prevalentemente dovuto ad una politica commerciale più aggressiva, tesa ad aumentare la quota di mercato esistente e l’acquisizione di nuovi clienti e mercati”. Le cifre definitive del bilancio 2016 sono previste per il prossimo 29 marzo quando si riunirà il cda per l’approvazione del bilancio d’esercizio e del bilancio consolidato del 2016.

Comments

commenti

Powered by Facebook Comments

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *